Manuale pratico di medicina naturale/Macrobiotica

Da Grillipedia.

Jump to: navigation, search
 torna a pagina principale
 torna a igienismo
 torna a Macrobiotica (articolo)


Anche la macrobiotica avrebbe fama di guarire tutte o quasi le più impensabili malattie, esclusivamente con la dieta. Per cui, essendo anch'essa alla mano, la includiamo nel nostro libro.

Contents

Concetto

La macrobiotica è un'antica filosofia orientale, il cui nome vuol dire letteralmente "GRANDE VITA". Il maestro giapponese George Ohsawa la riscoprì secondo i principi e la tradizione del suo paese e dedicò la propria vita alla sua diffusione scrivendo libri ('Lo zen macrobiotico', 'La filosofia dell'estremo oriente', e molti altri) e viaggiando. Fu a suo dire completamente guarito da gravi mali grazie a essa.

In Italia, Mario Pianesi si assunse il compito della sua divulgazione e ne è il principale fautore e propulsore, tanto che la sua figura è diventata così carismatica che molti, ne consegue, tacciano sia lui che i suoi stessi "discepoli-devoti" di "settari" e "settarismo". Avrebbe cambiato infatti, o totalmente stravolto (secondo alcuni), la macrobiotica vera e originaria di Osawa.

In ESSENZA: Osawa, promulgava 10 tipi di Diete, di cui la cosiddetta Numero 7 era la più assoluta, sana ed equilibrata. Da sola, riusciva a guarire secondo lui (ed in poco tempo: 1 sett, 10 gg.) le più svariate malattie. Anche le più gravi.

LA DIETA NUMERO SETTE CONSISTE nel nutrirsi ESCLUSIVAMENTE DI CEREALI, nella forma a cui più uno gli aggrada. Nulla di più. Molto semplice.

Mentre Mario Pianesi, avrebbe cambiato prima di tutto il numero, per lui ci sarebbero solo 3 Diete; di cui la più importante, per cui l'equivalente alla numero 7 di Osawa, consistente esclusivamente di.. CREMA DI RISO... integrale. ( :-( !! .. ).

Oltre a ciò, la macrobiotica è intesa anche come uno stile di vita. Una filosofia che si basa sull'equilibrio degli opposti: lo ying e lo yang.

Critiche a Pianesi

Coloro che criticano l'operato di Pianesi, lo accusano di aver creato così tanto settarismo tale che se uno decidesse di andare a mangiare in questi ristoranti e abbracciare la macrobiotica non potrebbe piu vivere una vita sociale normale, ma sarebbe costretto a "isolarsi"; ossia: a frequentare SOLO ed esclusivamente altri "seguaci-soci", con tutte quelle "etichette" e regole strane portate al limite estremo dell'assurdo.

Come quella che non vuole l'utilizzo dei cellulari mentre si mangia, o il pagamento colle carte di credito (che utilizzano la stessa tecnologia dei cellulari).

O quell'altra che disprezza internet (tutta la tecnologia in generale) tanto da non voler utilizzarlo nemmeno per diffonderne i propri argomenti.

Tutto iniziò nelle Marche, ne consegue logicamente che questa regione presenti il più alto numero di centri di questo tipo (chiamati "Punti Macrobiotici"), ciò non deve stupire.

Centri: punti macrobiotici

"Un Punto Macrobiotico" è il nome per esteso di questi centri. Di solito presentano tutti la stessa doppia caratteristica di "Negozio" e "Ristorante". In sè sono un'Associazione. Fanno parte di un unico "club", diciamo così. Quello iniziato da Mario Pianesi una trentina d'anni fa. Se volete mangiare in uno di essi dovrete infatti "associarvi", ossia pagare la tessera annuale che adesso pare sia salita a 7euro e qualcosa, prima era cinque. La stessa tessera che dovrete presentare sempre, per evitar di doverla ripagar di nuovo. (Lo stesso prezzo piu o meno lo spenderete per consumare un pasto completo, pranzo o cena).

Alcuni non hanno il negozio ma si chiamano comunque così; mentre quelli che non hanno il Ristorante, cambiano di nome. Vengono chiamati: centri "affiliati", e hanno nomi diversi (spesso xò simili: x es, "Macro Vita"); di solito sono dei centri già esistenti che decidono di collaborare vendendo questo tipo di prodotti (detti appunto "macrobiotici").

Sono cioè al di fuori dell'Associazione, ma simpatizzanti con essa.

Il negozio può venire utile a molti, pur non essendo macrobiotici nè simpatizzanti, giacchè solo in questi punti troverete alcuni prodotti completamente introvabili da altre parti.


Come per esempio: il Miso, il Maltosio (lo zucchero del Malto, simile al miele come consistenza, più leggero e sano di quello normale) o ancora il Ghassoul (o Rhassoul), un'argilla saponifera in polvere completamente naturale per lavare i capelli (molto utile per chi ha problemi di forfora ).


Altri centri e associazioni infine, pur adottando il nome di MACROBIOTICi, non sono peraltro affatto riconosciuti dall'associazione ufficiale. Quanto meno, da quella italiana di Pianesi.

Voci correlate

Collegamenti esterni


Immagine:100%.png


Versione stampabile


Personal tools

sl
דומיין בעברית  דומיין  דומין  תוכנה לניהול  קשרי לקוחות  CRM, ניהול קשרי לקוחות  דומין בעברית  פורומים  ספרדית  גיבוי